Come un treno senza meta
esplora sempre nuovi luoghi
attraversa paure e gioie
scappa veloce
lui lascia ,un opaca scia di sensazioni
che come polvere spariscono nel vento

immensi panorami
visioni incredibili
cieli sereni ,e tempeste
nuovi colori e vecchi pensieri

dolce avventura
cicatrici indelebili che fanno male
inevitabile percorso verso l’amore
l’amore per la vita

come un treno senza meta
fermo alla propria stazione
consumato dal tempo
fermo immobile
lascia una scia di pace
come vento solleva polvere al cielo